- Speciale Xiaomi Mi drone

Procedura di scarica programmata batteria

Come sarà capitato a molti di voi, l’applicazione del mi drone vi chiede di portare la batteria sotto il 15%, questo procedimento, attraverso una reazione chimica che si crea, dovrebbe migliorare l’equilibratura delle celle.

Per capire se c’è bisogno di questa operazione, bisogna recarsi nelle impostazioni della nostra app, poi sulla voce  batteria e se vedremo un punto esclamativo rosso in parte al numero dei cicli, vuol dire che è il momento di effettuare questa operazione.

 

Come si effettua quest’operazione?

è molto semplice, innanzitutto dobbiamo volare normalmente col drone e quando ci avviciniamo  al 25% della carica, dobbiamo stare in volo stazionario fino ad arrivare al 15%, una volta arrivati al 15% dobbiamo fare atterrare il drone e lasciarlo scaricare 0ino allo 0%.

è molto importante rimanere in volo stazionario quando arriviamo sul 25% in quanto un volo normale o veloce potrebbe sforzare troppo la batteria, che essendo bassa di voltaggio, potrebbe andare a richiedere troppo assorbimento che andrebbe a rovinare la batteria.Una volta scaricata la batteria a zero bisogna attendere circa una mezz’oretta per una nuova ricarica, ora ricarichiamo la nostra batteria fino al 100%, fatto questo bisogna assicurarsi che i led di carica siano tutti spenti in modo che le celle siano bilanciate.

Ora possiamo tornare a riutilizzare il nostro drone e dovremmo avere aumentato anche la durata della vita della batteria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *